Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance https://greenplank.eu/it/ Non è solo una tavola, è una tavola verde Lun 26 Ago 2019 17:11:23 +0000 esso esso ogni ora 1 https://wordpress.org/?v=5.2.3 https://greenplank.eu/wp-content/uploads/2019/08/favicon.ico Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance https://greenplank.eu/it/ 32 32 Tipi di rivestimenti di facciata per esterni domestici https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/tipi-di-facciata-rivestimento-per-casa-esterni/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=types-of-facade-cladding-for-home-exteriors https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/tipi-di-facciata-rivestimento-per-casa-esterni/#respond Lun 26 Ago 2019 17:11:22 +0000 https://greenplank.eu/?p=1725 Il post Tipi di rivestimenti di facciata per esterni domestici è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

L'aggiornamento o la sostituzione del rivestimento della facciata esterna può essere una decisione scoraggiante. Principalmente a causa di tutte le scelte che devi fare sui diversi tipi di rivestimenti di facciate per case. I pannelli compositi, in vinile, in fibrocemento o in legno sono solo alcune delle opzioni di rivestimento della facciata e dei materiali che hai come proprietario di casa. L'istruzione è la chiave per prendere una decisione comoda e calcolata che ti permetterà di dormire bene la notte.

La cosa buona di tutti questi tipi di rivestimento di facciata è che per ogni stile di casa e budget c'è un'opzione di rivestimento di facciata adatta che ti aspetta!

Problemi da considerare

Prima di decidere su quale materiale si desidera utilizzare ci sono diversi fattori da considerare che ti aiuteranno a prendere una buona decisione.

Resistente all'acqua

A seconda del materiale, alcuni tipi di rivestimento della facciata saranno più resistenti all'acqua di altri. Ciò prolungherà la vita di quel materiale e previene il decadimento dovuto all'acqua o all'umidità.

Efficienza energetica

Il materiale di rivestimento della facciata viene fornito con un valore R che misura l'efficienza energetica del materiale. Maggiore è il valore R, migliore è l'isolamento termico. Ad esempio, il rivestimento della facciata in stucco ha un valore R di .4 mentre il vinile isolato ha un valore R di 2,0-3,0.

Estetica e consistenza

Il colore, la trama e l'estetica generale del rivestimento della facciata riguardano l'aspetto. L'aspetto del rivestimento della facciata e i colori disponibili sono probabilmente una delle decisioni più importanti che influenzeranno l'acquisto del rivestimento della facciata. Il mattone o la pietra hanno opzioni di colore limitate e si concentrano sulla trama mentre le opzioni di colore del rivestimento della facciata in vinile sono illimitate.

Versatilità

La struttura della tua casa e l'esterno possono avere un ruolo nel tipo di rivestimento della facciata che desideri installare. Una complessa casa vittoriana a 3 piani potrebbe non essere più adatta per il rivestimento di facciate in pietra.

Eco-Friendly

Il rivestimento della facciata ecologico si trova in molti materiali attuali; il fibrocemento è fatto di sabbia, cemento, argilla e fibre di pasta di legno. Altri come il legno sono naturalmente biodegradabili e verdi e provengono direttamente dalla natura. Il rivestimento della facciata verde è anche correlato all'efficienza energetica della casa e al modo in cui isola il calore.

durabilità

Quanto durerà il rivestimento della facciata prima che debba essere sostituito, mantenuto o dipinto? Alcuni rivestimenti di facciate come gli stucchi, se fatti bene, possono durare una vita della casa e dovranno essere riverniciati solo ogni 6-7 anni. La resistenza alla madre natura, al marciume e agli insetti può avere un ruolo nel modo in cui durerà il rivestimento della facciata.

Costo

L'installazione del rivestimento della facciata non è economica e può andare ovunque da $ 5.000 a $ 50.000 + molto rapidamente a seconda di ciò che si desidera. Determinare preventivamente un budget su ciò che puoi permetterti è prudente. Dai un'occhiata al nostro calcolatore di rivestimenti per facciate per ottenere una stima approssimativa di quanto puoi prevedere di spendere.

Rivestimento di facciata in vinile

Il rivestimento di facciata in vinile è di gran lunga il leader con circa il 30% di quota di mercato delle nuove installazioni di rivestimenti di facciate domestiche. Il rivestimento della facciata in vinile è attraente grazie alla sua combinazione di durata, opzioni di colore e basso costo che lo rendono attraente per il proprietario di casa attento al budget.

Ci sono molti diversi profili di vinile: pannelli orizzontali e verticali, giro olandese, frullati, fuoco di Sant'Antonio, tavola e stecca, perline, squame o capesante. Il rivestimento di facciata in vinile si trova da solo nella parte superiore e continua ad essere una delle migliori opzioni di rivestimento di facciata disponibili. Di seguito sono riportati i pro e i contro del rivestimento di facciata in vinile:

PROFESSIONISTI
Il rivestimento di facciata in vinile è resistente e in genere è coperto da garanzia per 30-40 anni dopo l'installazione
Le opzioni di colore del vinile sono infinite, con centinaia di palette di colori tra cui scegliere
È versatile e può essere strutturato come il legno senza gli svantaggi del decadimento o delle termiti
Semplice e facile da pulire, il rivestimento della facciata in vinile richiede solo un tubo di alimentazione e un po 'd'acqua
Ampia gamma di qualità dei materiali vinilici, puoi persino ottenere vinile isolante se vivi in climi più freddi per aumentare l'efficienza energetica.
Il rivestimento di facciata in vinile isolato ha il potenziale per aumentare il valore di efficienza energetica R da 2 a 5,5!
Infine, il rivestimento di facciata in vinile è probabilmente l'opzione più economica quando si aggiorna il rivestimento di facciata esterna

CONS
Sebbene sia resistente all'acqua, non è impermeabile. Una cattiva installazione può causare infiltrazioni d'acqua dietro i pannelli che causano muffe e altri problemi
È noto che si deforma e si piega in condizioni meteorologiche estreme sia di caldo che di freddo
Il colore che scegli è permanente. A differenza di altri rivestimenti di facciata che possono essere riverniciati in diversi colori, la scelta del colore del rivestimento di facciata in vinile è qui per restare.
Rispetto a qualcosa di simile al rivestimento di facciata in mattoni; grandine, palle da baseball, arti degli alberi, ecc ... possono lasciare ammaccature e squarci nel lato della casa.

Rivestimento di facciata in metallo

Il rivestimento di facciata in metallo è solitamente associato a edifici di tipo retrò e moderno. L'installazione di rivestimenti metallici per facciate per la tua casa può conferire un fascino unico se eseguita correttamente. I tipi più comuni di materiali sono il rivestimento di facciata in alluminio e acciaio.

Il rivestimento della facciata in alluminio è più popolare nelle zone costiere a causa dell'aria salata e della sua protezione contro questo. D'altro canto, l'acciaio è più soggetto alla ruggine ma resiste ai danni causati dalla grandine. I seguenti sono i pro ei contro del rivestimento di facciata in metallo.

PROFESSIONISTI
Il metallo non può plasmare o marcire a differenza di altri rivestimenti di facciata con il potenziale per danni da acqua
Manutenzione molto bassa anche in inverni rigidi a differenza di altri rivestimenti di facciata inclini a madre natura
Nessun sbiadimento del colore con il rivestimento della facciata in acciaio a differenza del vinile
Prodotto ecologico e verde poiché ogni pannello è tagliato con precisione con scarso materiale di scarto
Resistente al fuoco e resiliente, adatto per aree asciutte o luoghi con frequenti temporali
Gli insetti non riescono a trovare una casa nel rivestimento di facciata in metallo, mentre altri rivestimenti di facciata richiedono una spruzzatura periodica di insetticida

CONS
Il rivestimento metallico della facciata, se non adeguatamente sigillato e rifinito, può provocare ruggine e scolorimento
Con materiali sempre più nuovi, il metallo ha perso fascino e alcuni lo vedono ancora come un "capannone" come

Il rivestimento della facciata in alluminio è un metallo morbido ed è soggetto a ammaccature da grandine, rocce, palle da baseball, ecc
Il rivestimento della facciata in alluminio è più soggetto allo sbiadimento e talvolta difficile da abbinare ai pannelli pre-colorati
Il rivestimento della facciata in acciaio è pesante e richiede più tempo per l'installazione, aumentando così i costi
Il rivestimento della facciata in metallo si graffia più facilmente esponendo il metallo sottostante che può arrugginire molto rapidamente se non risigillato e riverniciato.

Rivestimento di facciata in legno

A tutti piace il legno, questo tipo di rivestimento di facciata può aggiungere un esterno naturale e bello alla tua casa. I colori e le tonalità mutevoli del legno rendono immediatamente la casa calda e invitante. Esistono diverse specie di legno tra cui scegliere: abete rosso, pino, abete, cedro e sequoia.

Oltre al tipo di legno che scegli, avrai anche la possibilità di scegliere tra 4 diversi profili: bisello (assicella), frullati o scandole, tavola e listello o legno ingegnerizzato. Questo tipo di rivestimento di facciata è particolarmente dominante a ovest e continua ad essere la scelta migliore per i proprietari di casa con il suo aspetto classico e senza tempo. Di seguito sono riportati i pro e i contro del rivestimento di facciata in legno:

PROFESSIONISTI
Il legno ha il vantaggio di essere facilmente sostituito in piccole quantità se danneggiato. Altri tipi di rivestimenti di facciate devono sostituire interi pannelli e lati
Non c'è dubbio che questo è il rivestimento di facciata più verde che puoi trovare sul mercato.
Il legno può essere colorato e dipinto con colori illimitati, non ci sono limiti
Il rivestimento di facciata in legno ha un valore R più elevato rispetto alla maggior parte di ~ .8 che lo rende più efficiente dal punto di vista energetico
La sua funzione leggera rende l'installazione più rapida e semplice. Riduzione del costo e del tempo complessivi del lavoro

CONS
Può essere colorato / dipinto senza limiti di colori, ma anche questo è uno svantaggio. Deve essere mantenuto
I danni al legno possono provenire da insetti o acqua. Le termiti e altri insetti che mangiano il legno possono provocare il caos in una casa con il rivestimento della facciata in legno
Il costo della manutenzione aumenta: macchiato ogni 2-3 anni e riverniciato ogni 4-5 anni
Non è resistente al fuoco che può svolgere un ruolo nelle zone a clima secco

Fibra di cemento per esterni domestici

Sulla scia del rivestimento di facciata in vinile, un'altra popolare opzione di rivestimento di facciata è il fibrocemento. Questa è una miscela di fibre di legno, sabbia e cemento. È costruito per imitare l'aspetto del rivestimento della facciata in legno naturale, con meno problemi di manutenzione, insetti e costi.

Il marchio più popolare di fibrocemento è il produttore di rivestimenti per facciate James Hardie dall'Australia. L'interesse di questo tipo di rivestimento di facciata è aumentato drammaticamente a causa della sua durabilità e alternativa di legno a basso costo. Il fibrocemento viene spesso paragonato al vinile, per una revisione approfondita dei due controlli l'infografica: rivestimento di facciata in vinile vs fibrocemento. Di seguito sono riportati i pro e i contro del rivestimento di facciata in fibrocemento:

PROFESSIONISTI
Ottieni l'aspetto e la sensazione del vero legno senza costi elevati o suscettibilità agli insetti di legno
Il fibrocemento è estremamente resistente al fuoco con un grado di reazione al fuoco di classe 1A
Non soggetto a marciume o decomposizione come il legno e resistente all'aria salata per le zone costiere
Facile da mantenere ed è garantito in anticipo per 15 anni per non sbiadire o scheggiare
Molto versatile nella sua finitura e trama che offre molte opzioni di design e colore come texture in mattoni e pietra

CONS
Per il fai-da-te (autoinstallazione) il materiale è piuttosto pesante e richiede 2 persone, oltre a speciali utensili da taglio
Più costoso del rivestimento di facciata in vinile di cugino sintetico di 2-3 volte di più.
Anche se non così spesso come il legno, deve essere ridipinto ogni 12-15 anni.
Alcune prove di delaminazione o lacune del materiale, sebbene non frequenti
Il colore non attraversa completamente il prodotto come il vinile, quindi saranno necessari ritocchi per trucioli e danni

Rivestimento di facciata in mattoni

Il rivestimento di facciata in mattoni è una scelta attraente soprattutto perché è considerato durare una vita. Questo insieme alla sua estetica rustica, elegante e piacevole ha molti proprietari di case che tornano al rivestimento esterno della facciata in mattoni. È possibile trovare case ed edifici oltre 100 anni fa con il rivestimento della facciata in mattoni ancora in buone condizioni.

Il rivestimento di facciata in mattoni viene fornito in muratura di mattoni regolari (mattoni pieni) e impiallacciatura di mattoni che è un esterno finito che si trova sulla casa rispetto al mattone solido che sostiene la casa! L'impiallacciatura di mattoni è di solito uno strato più sottile all'esterno della casa come il tradizionale rivestimento di facciata. Di seguito sono riportati i pro e i contro del rivestimento di facciata in mattoni:

PROFESSIONISTI
Il mattone può durare facilmente una vita, oltre 100 anni, con un semplice lavaggio ogni tanto
Il rivestimento della facciata in mattoni è altamente resistente al fuoco
Non sono state trovate termiti o formiche di legno all'interno del rivestimento della facciata in mattoni
Il mattone non ha mai bisogno di essere ridipinto o rifinito, si abbellisce magnificamente e non si sbiadirà o non si decomporrà
Poiché è resistente al fuoco, a prova di termite e durevole, l'assicurazione sulla casa di solito è più bassa per le case di rivestimento di facciate in mattoni che consente di recuperare gli investimenti più velocemente

CONS
Il rivestimento di facciata in mattoni è sicuramente una delle opzioni più costose per il rivestimento di facciate, che vanno da $ 10 a $ 15 per piede quadrato.
La scelta del colore viene impostata una volta deciso il tipo di mattone, nessuna riverniciatura consentita
Gli straordinari giunti di malta possono deteriorarsi e devono essere sostituiti
Tempo di installazione lungo se lo stai facendo tu stesso

Rivestimento di facciata in stucco

Il rivestimento della facciata in stucco è esterno più tradizionale in stile spagnolo costituito da una miscela di calce, sabbia e cemento. Sebbene tu possa dipingere lo stucco, non regge bene e richiede spesso la riverniciatura.

Un esterno in stucco inizia con una parete di legno, coperta da una rete metallica per contenere lo strato finale di miscela di stucchi. Sul mercato ci sono 2 opzioni: stucco tradizionale (3 mani) o stucco sintetico o EIFS (isolamento esterno e sistema di finitura). 3 mani sono costituite da una mano antigraffio, una mano marrone e una mano di finitura. Di seguito sono riportati i pro e i contro del rivestimento della facciata in stucco:

PROFESSIONISTI
Il bene durevole può durare 20-30 anni con manutenzione e manutenzione
I danni causati possono essere riparati con alcuni costi rispetto alla sostituzione di interi pannelli
Lo stucco può essere miscelato con specifiche opzioni di colore dandoti l'aspetto che desideri
Nessun problema di insetto o putrefazione con il rivestimento della facciata in stucco
Materiale molto traspirante che consente una rapida asciugatura in aree con piogge normali

CONS
Se le fondamenta di una casa iniziano a muoversi, lo stucco può facilmente rompersi
Gli agenti atmosferici e lo sporco si presentano più facilmente sul rivestimento della facciata in stucco
Sebbene traspiranti, le zone con forti piogge non sono adatte allo stucco
Una volta scelto il colore, non vorrai ridipingere e ridipingere
Da lontano, sembra una finitura piatta e piatta

Rivestimento di facciata in pietra

Il rivestimento di facciata in pietra è il nonno di tutti i rivestimenti di facciata e viene fornito con un costo elevato di rivestimento di facciata da installare. Le 2 opzioni sono il rivestimento di facciata in pietra vera e il rivestimento di facciata in pietra sintetica (rivestimento in pietra).

PROFESSIONISTI
La pietra è impenetrabile per natura madre e durerà una vita
L'aspetto e la sensazione della vera pietra non hanno eguali ed è considerato la Rolls-Royce del rivestimento della facciata
L'impiallacciatura di pietra ti dà un aspetto simile di pietra ma circa la metà del costo
Resistente all'umidità, alle temperature estreme, agli insetti e al fuoco
Nessuna manutenzione se non la pulizia con idropulitrice

CONS
L'installazione di pietra naturale richiede un lavoro pesante e tempi di installazione che aumentano i costi
Il rivestimento in pietra può avere gli stessi problemi di umidità dello stucco
La pietra sintetica non si adatta bene alle temperature estreme, al congelamento e allo scongelamento
Quindi il gioco è fatto, spero che questa guida comparativa ti abbia fornito i pro ei contro dei diversi tipi di rivestimento di facciata per case. Comprendere il mercato e le opzioni di rivestimento della facciata insieme al budget è il primo passo per prendere la decisione giusta per la tua casa.
Ricorda di utilizzare il nostro calcolatore di rivestimenti per facciate per ottenere una guida approssimativa ai prezzi su quanto costerà installare un nuovo rivestimento per facciate con il rivestimento in composito Green Plank.

Il post Tipi di rivestimenti di facciata per esterni domestici è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/tipi-di-facciata-rivestimento-per-casa-esterni/feed/ 0
Pulizia delle alghe sul ponte composito https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/pulizia-alghe-on-composito-deck/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=cleaning-algae-on-composite-deck https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/pulizia-alghe-on-composito-deck/#respond Lun 26 Ago 2019 17:10:17 +0000 https://greenplank.eu/?p=1722 Il post Pulizia delle alghe sul ponte composito è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

Rispetto alla verniciatura o alla colorazione del pavimento in legno per pavimenti ogni anno o due, il rivestimento in legno composito è un'ottima alternativa a bassa manutenzione e regge più a lungo. Ma nulla è completamente esente da manutenzione. Tutti i materiali da costruzione esterni si sporcano e possono sviluppare macchie di crescita biologica, il ponte Green Plank non è diverso, è importante pulirlo correttamente.

Lo scolorimento verdastro che stai vedendo sul decking probabilmente non è la muffa, che di solito è di colore grigio scuro o nero e non sopravvive bene all'aria aperta. Più probabilmente è la crescita di licheni, alghe o muschi. L'identificazione esatta non è importante, tuttavia, poiché eliminarla comporta solo una metodologia di riparazione.

Dovrai rimuovere ciò che puoi dall'organismo, interrompere la sua crescita e sbarazzarti della sua fonte di cibo allo stesso tempo. Se pulito, il nostro decking composito non supporterà le forme di vita. Ma "cibo" sotto forma di sporcizia, polline e altri inquinanti cadono dal cielo e su superfici come ponti. Ed è ciò che supporta la crescita di alghe o licheni.

Di solito non raccomandiamo di lavare a pressione i nostri prodotti compositi per pavimenti, rivestimenti o recinzioni. Il lavaggio a pressione rischia anche di spruzzare particelle di sapone su altre superfici. Se fatto in modo errato, può essere un grosso errore. Il lavaggio a pressione troppo vicino o l'uso di troppa pressione può essere rovinoso per il prodotto composito. Una volta che il materiale è stato "aperto", questo può portare a una serie di altri problemi tra cui scheggiature, danni del sole e macchie di muffa della plastica all'interno dell'apertura. Una volta che la muffa ha macchiato queste materie plastiche, può essere estremamente difficile da rimuovere. Nella maggior parte dei casi, un tubo da giardino dovrebbe essere sufficiente per una pulizia regolare. Se è necessario un lavaggio a pressione, ricordarsi di utilizzare un'idropulitrice domestica con "ugello di spruzzo", tenerlo alla pressione più bassa possibile e non più vicino di 25 cm dalla superficie. Quindi un approccio più delicato sarebbe quello di utilizzare il lavaggio manuale e un tubo per il risciacquo.

La scelta del detergente giusto è importante. Quando si acquista un detergente, controllare sempre l'etichetta e NON utilizzare MAI un “detergente” a base di candeggina al cloro. Se gli ingredienti attivi sono: Ipoclorito di sodio, contiene candeggina. La candeggina al cloro è estremamente corrosiva e "mangia" qualsiasi materiale a cui è applicata. Alla fine, scolorirà il tuo mazzo, danneggerà la superficie (per non parlare delle tue piante). Evita questo errore costoso e scegli un detergente atossico a base di percarbonato di sodio.

I detergenti a base di percarbonato di sodio sono molto efficaci perché quando miscelati con acqua creano un'azione gorgogliante molto simile a "alka-seltzer" e quando applicati al decking composito queste bolle si dissolveranno e solleveranno qualsiasi materiale organico sulla superficie che può essere facilmente rimosso.

La pulizia è semplice, applica la miscela sull'area interessata del ponte, lascia che penetri per 15 minuti e inizi a rompere le macchie, mentre l'area è ancora bagnata prendi un pennello di pulizia del ponte e con movimenti circolari pulisci i punti, quando la pulizia è completa sciacquare bene la zona con acqua.

La chiave, quando si pulisce, è pulire piccole sezioni alla volta e mantenere sempre quell'area bagnata con la miscela durante il lavaggio, se l'area si asciuga prima che la pulizia sia completa, la materia organica potrebbe depositarsi di nuovo sotto la superficie e il processo dovrebbe iniziare ancora. Assicurati di strofinare bene tra le assi per ottenere qualcosa che si nasconde lì dentro. Fai più schede e poi risciacqua con un tubo. Ripeti fino ad arrivare alla fine del mazzo. Lascialo asciugare qualche ora e poi sposta i mobili in posizione.

Almeno un po 'di scolorimento verde tornerà probabilmente tra un anno o due. Mentre dovresti provare a pulire e spazzare il pavimento del piano di calpestio più volte in estate per mantenerlo pulito, nulla può fermare l'eventuale ritorno di questi tipi di escrescenze biologiche. Quindi è meglio pianificare di fare questo lavoro periodicamente. Si tratta di "bassa manutenzione, non no-manutenzione”. Ma rispetto alla scheggiatura e alla raschiatura della vernice ogni anno, non è davvero un duro lavoro.

Il post Pulizia delle alghe sul ponte composito è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/pulizia-alghe-on-composito-deck/feed/ 0
Come pulire il deck composito https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/how-to-clean-composito-decking/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=how-to-clean-composite-decking https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/how-to-clean-composito-decking/#respond Lun 26 agosto 2019 17:09:41 +0000 https://greenplank.eu/?p=1718 Il post Come pulire il deck composito è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

Tutte le superfici esterne raccolgono sporco, polvere e contaminanti e richiedono pulizia. È necessario pulirli periodicamente per mantenerli belli. Plancia Verde® i prodotti di rivestimento, rivestimento e recinzione compositi sono prodotti che richiedono poca manutenzione, non prodotti che non richiedono manutenzione. In effetti, ci sono alcuni errori che possono effettivamente aumentare le cure regolari necessarie per mantenere un mazzo composito. Ecco alcuni suggerimenti per evitare il lavoro extra e ottenere il massimo dal tuo mazzo.

USANDO IL PULITORE SBAGLIATO

La scelta del detergente giusto è importante. Quando si acquista un detergente, controllare sempre l'etichetta e NON utilizzare MAI un “detergente” a base di candeggina al cloro. Se gli ingredienti attivi sono: Ipoclorito di sodio, contiene candeggina. La candeggina al cloro è estremamente corrosiva e "mangia" qualsiasi materiale a cui è applicata. Alla fine, scolorirà il tuo mazzo, danneggerà la superficie (per non parlare delle tue piante) e aggraverà eventuali problemi di muffa / muffa che possono verificarsi. Evita questo errore costoso e scegli un detergente atossico a base di percarbonato di sodio.

LAVAGGIO A PRESSIONE DEL DECKING, RECINZIONI O RIVESTIMENTI IN COMPOSITO

Il lavaggio a pressione di solito non è raccomandato per i decking compositi, i rivestimenti o i prodotti di scherma. Il lavaggio a pressione rischia anche di spruzzare particelle di sapone su altre superfici. Se fatto in modo errato, può essere un grosso errore. Il lavaggio a pressione troppo vicino o l'uso di troppa pressione può essere rovinoso per il prodotto composito. Una volta che il materiale è stato "aperto", questo può portare a una serie di altri problemi tra cui scheggiature, danni del sole e macchie di muffa della plastica all'interno dell'apertura. Una volta che la muffa ha macchiato queste materie plastiche, può essere estremamente difficile da rimuovere. Nella maggior parte dei casi, un tubo da giardino dovrebbe essere sufficiente per una pulizia regolare. Se è necessario un lavaggio a pressione, ricordarsi di utilizzare un'idropulitrice per uso domestico con ugello spray, mantenerlo alla minima pressione possibile e non più vicino di 25 cm dalla superficie.

DIMENTICARE GAPS

Non dimenticare gli spazi vuoti durante la loro pulizia regolare: gli spazi vuoti! Sporco e detriti possono accumularsi nel tempo raccogliendo umidità fornendo il terreno fertile perfetto per muffe e muffe. A seconda del clima, gli spazi vuoti tra le schede composite devono essere eliminati almeno una volta all'anno. Ciò consentirà all'aria di passare tra le assi contribuendo a mantenere la parte inferiore piacevole e asciutta.

BASSA MANUTENZIONE, NON NO-MANUTENZIONE

Pulizia periodica della plancia verde® sono suggeriti prodotti compositi, anche se sembrano puliti, è importante prevenire l'accumulo di polline / detriti che possono causare muffe. Consigliamo una pulizia di base con un detergente per ponti composito o una combinazione di sapone (detersivo per piatti), acqua calda e una spazzola a setole morbide. Dopo la pulizia, sciacquare abbondantemente. Se non si è sicuri del prodotto utilizzato per pulire / rimuovere le macchie dal proprio mazzo, si consiglia di testare una piccola area in un luogo poco visibile per determinare se il prodotto causerà scolorimenti indesiderati. Tubo flessibile dall'intero ponte con un tubo da giardino e non con una idropulitrice. L'idropulitrice spruzzerà particelle di sapone su altre superfici, causando eventualmente macchie. L'uso di un tubo da giardino è una pratica migliore per sciacquare delicatamente il detergente fatto in casa e eliminare tutti i punti d'acqua.

Il post Come pulire il deck composito è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/how-to-clean-composito-decking/feed/ 0
Compositi per architetti https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/compositi-per-gli-architetti/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=composites-for-architects https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/compositi-per-gli-architetti/#respond Lun 26 agosto 2019 17:08:55 +0000 https://greenplank.eu/?p=1715 Il post Compositi per architetti è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

Green Plank capisce che come architetto hai esigenze davvero uniche. Per supportare tali esigenze, abbiamo sviluppato quest'area del sito Web appositamente per la tua professione. 

PLANK VERDE® COMPOSITI: ALTE PRESTAZIONI, AMBIENTALE AMICHEVOLE, LUNGA DURATA CON BASSA MANUTENZIONE 

Plancia Verde® i prodotti di decking compositi a bassa manutenzione rispondono alle esigenze di architetti e pianificatori lungimiranti, che sono impegnati nella progettazione e nello sviluppo ecocompatibili. Plancia Verde® i prodotti di decking compositi sono ideali per l'uso commerciale con le sue proprietà di bassa manutenzione. Mentre l'installazione iniziale può essere leggermente più costosa del legno convenzionale, dopo un breve periodo, a causa dei suoi requisiti di bassa manutenzione, questa alternativa al legno diventa l'opzione più economica. I pigmenti anti-UV assicurano anche che la plancia verde® i prodotti di decking compositi mantengono il colore più a lungo del legno e le proprietà antiscivolo rappresentano un'alternativa sicura al legno. Funziona proprio come il legno duro, ma forse il vantaggio più grande per le aree commerciali è che è un'alternativa a bassa manutenzione, dimensionalmente stabile, leggera che consente un montaggio rapido e semplice. 

CARATTERISTICHE:

BENEFICI:

Stabile UV

Superficie antiscivolo

100% plastica riciclata

Più denso del legno

Nessun trattamento chimico

Lunghezze personalizzate

Funziona come il legno

Non sono richiesti strumenti speciali

Bassa manutenzione - Nessuna verniciatura

Never Rots, Warps o Splinters

Suono dell'ambiente

Impermeabile

Impermeabile agli insetti

Nessuna tenuta all'acqua

Non lisciviante

Lavorabilità come il legno

15 anni di garanzia

Utilizzare questo sito Web come risorsa primaria per ottenere le informazioni necessarie sui prodotti di decking compositi in modo da poter progettare progetti di decking di qualità migliore che offrano soddisfazione ai clienti in termini di prestazioni e longevità. 

clicca qui per…

Scheda di sicurezza MSDS

Proprietà tecniche

Grazie per aver visitato il nostro sito. Apprezziamo il vostro supporto e speriamo che approfittiate delle nostre offerte professionali.

Il post Compositi per architetti è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/compositi-per-gli-architetti/feed/ 0
Suggerimenti per la manutenzione del ponte composito per installatori / appaltatori https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/composito-deck-manutenzione-tips-per-installatori-appaltatori/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=composite-deck-maintenance-tips-for-installers-contractors https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/composito-deck-manutenzione-tips-per-installatori-appaltatori/#respond Lun 26 Ago 2019 17:08:07 +0000 https://greenplank.eu/?p=1712 Il post Suggerimenti per la manutenzione del ponte composito per installatori / appaltatori è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

I proprietari di abitazione adorano Green Plank® Decking composito a bassa manutenzione perché è facile da pulire e dura a lungo. Ciò non significa che gli installatori / appaltatori non ricevano molti callback da clienti che confondono "bassa manutenzione "per" nessuna manutenzione“. 

Comprendiamo cosa serve per installare i deck e rendere felici i tuoi clienti. La prossima volta che installi un mazzo composito di plastica di legno, aggiungi un po 'di educazione in modo che i tuoi clienti possano scegliere un materiale di rivestimento che soddisfi le loro aspettative e sappia come prendersene cura in modo che regga. 

Ecco alcune considerazioni per eliminare callback e reclami: 

  • Tutte le superfici esterne raccolgono sporco, polvere e contaminanti. È necessario pulirli periodicamente per mantenerli belli. Per superare tale problema Plancia verde® il pavimento in composito deve essere pulito e lavato periodicamente. 
  • Suggerimento: Fornisci loro le istruzioni di Green Plank per la cura e la manutenzione del ponte composito Green Plank appena installato.
  • Installare le schede con uno spazio parallelo di almeno 3 mm tra ciascuna per consentire all'acqua di defluire proprio attraverso di esse. Lasciare uno spazio testa a testa di 5-7 mm tra le schede per il coefficiente di espansione termica e la temperatura massima potenziale locale.
  • Suggerimento: alcuni proprietari di case potrebbero insistere su tavole strette per motivi estetici. Convincili che gli spazi vuoti preserveranno il mazzo e il suo aspetto gradevole sarà più lungo.
  • Insistere sull'uso di faster nascosti invece delle viti frontali. Costano un po 'di più, ma divaricano automaticamente le schede in modo che siano distanziate in modo uniforme e adeguato. Inoltre, i proprietari di case in genere preferiscono elementi di fissaggio nascosti, quindi le viti non sono visibili sulla superficie del ponte. 
  • Suggerimento: mostra le foto dei client dei deck installati sia con viti frontali che con dispositivi di fissaggio nascosti. La visuale aiuterà a vendere il mazzo e potrebbe prevenire l'insoddisfazione di assi distanziate in modo non uniforme o scarso drenaggio.
  • Indirizza i tuoi clienti sul sito Web di Green Planks, dove visualizzano, scaricano o ordinano una copia cartacea delle istruzioni per la cura e la manutenzione della loro Green Planks® ponte composito a bassa manutenzione. 
  • Suggerimento: mostra ai proprietari del ponte il manuale di manutenzione prima di lasciare il cantiere per sapere che hanno accesso alle informazioni di cui hanno bisogno per evitare delusioni sul ponte.

Il post Suggerimenti per la manutenzione del ponte composito per installatori / appaltatori è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/composito-deck-manutenzione-tips-per-installatori-appaltatori/feed/ 0
Suggerimenti per l'installazione del deck composito per installatori / appaltatori https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/composito-deck-installation-suggerimenti-per-installatori-appaltatori/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=composite-deck-installation-tips-for-installers-contractors https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/composito-deck-installation-suggerimenti-per-installatori-appaltatori/#respond Lun 26 Ago 2019 17:07:26 +0000 https://greenplank.eu/?p=1709 Il post Suggerimenti per l'installazione del deck composito per installatori / appaltatori è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

Suggerimenti per l'installazione del deck composito per installatori / appaltatori

Come installatore / costruttore di mazzi, ti impegni a progettare strutture che possano soddisfare i tuoi clienti e adattarsi al loro stile di vita. Devi avere il sito giusto, la vista giusta e i prodotti giusti che offrano un'eccezionale efficienza, lunga durata e bassa manutenzione. Per evitare di invalidare la garanzia, è necessario prestare attenzione alle guide di installazione del decking di Green Plank, anche per inquadrature nascoste. 

Quando si tratta di installare Green Plank® Decking composito a bassa manutenzione, alcuni consigli e trucchi ti indicheranno la giusta direzione per superare le aspettative dei tuoi clienti. Plancia Verde® il decking composito a bassa manutenzione è diverso da installare rispetto al decking in legno dolce o duro e molti altri decking compositi. A differenza del legno, la plancia verde® i composti a bassa manutenzione non sono influenzati dall'umidità. Tutto il decking composito si espande e si contrae a causa della variazione della temperatura ambiente. Il legno e il bambù non sono così resistenti all'umidità e si gonfiano e si restringono per assorbimento di umidità ed evaporazione. L '"espansione e contrazione" termica è molto diversa dal "gonfiore e restringimento" a causa della variazione del contenuto di umidità. 

  • Plancia Verde® le tavole di decking composito a bassa manutenzione non devono essere utilizzate per colonne, travi, travetti, supporto, ecc.
  • Il movimento termico è evidente in una variazione della lunghezza del piano di calpestio composito.
  • Installare le schede di decking con uno spazio parallelo di almeno 3 mm tra ciascuna per consentire all'acqua di defluire proprio attraverso di esse. Lasciare uno spazio testa a testa di 5-7 mm tra le schede per il coefficiente di espansione termica e la temperatura massima potenziale locale.
  • I listelli per ponti compositi a bassa manutenzione Green Plank® richiedono che i travetti siano distanti al massimo 40 cm c / c per i ponti residenziali. Per i ponti commerciali la distanza tra i travetti sarebbe di 25 cm o meno al centro. Per maggiori informazioni, per favore Contattaci

Fai clic qui per Green Plank® istruzioni per l'installazione Eco-Decking a bassa manutenzione.

Il post Suggerimenti per l'installazione del deck composito per installatori / appaltatori è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/composito-deck-installation-suggerimenti-per-installatori-appaltatori/feed/ 0
Mazzi commerciali https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/commerciali-deck/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=commercial-decks https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/commerciali-deck/#respond Lun 26 Ago 2019 17:06:25 +0000 https://greenplank.eu/?p=1705 Il post Mazzi commerciali è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

Mazzi commerciali

Plancia verde a bassa manutenzione® i prodotti di decking compositi sono stati sempre più utilizzati in molti progetti di decking commerciali e pubblici per aggiungere un tocco architettonico, tra cui nuove aree con posti a sedere per scuole, centri diurni, hotel e resort, sale da pranzo all'aperto, passerelle d'ingresso, pontili, pontili e pavimenti di lusso di terrazze sul tetto per edifici commerciali. 

Plancia Verde® i prodotti di decking compositi a bassa manutenzione GP777, GP7180, GP7116 sono ideali per l'uso in progetti commerciali in quanto siamo in grado di produrre qualsiasi lunghezza da 1,5 a 6 metri. Plancia Verde® i pannelli di decking compositi a bassa manutenzione sono dotati di strisce antiscivolo per aumentare la resistenza allo scivolamento anche in condizioni di bagnato. Le nostre soluzioni alternative di decking composito stanno rapidamente diventando il materiale di decking alternativo residenziale e commerciale più popolare in Europa e Nord America. Mentre l'installazione iniziale può essere leggermente più costosa rispetto al legno convenzionale, dopo un breve periodo, a causa dei suoi requisiti di bassa manutenzione, Green Plank® i prodotti di decking compositi di legno diventano l'opzione più economica 

Per ulteriori informazioni, non esitate a Contattaci!

Il post Mazzi commerciali è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/commerciali-deck/feed/ 0
Mazzi residenziali https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/residenziale-deck/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=residential-decks https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/residenziale-deck/#respond Lun 26 Ago 2019 17:05:40 +0000 https://greenplank.eu/?p=1702 Il post Mazzi residenziali è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

In qualsiasi progetto di edilizia residenziale, la scelta dei materiali è fondamentale. Non è diverso quando si costruisce un mazzo. Un board board subisce più abusi rispetto a qualsiasi altra parte di una casa. Viene calpestato, piovuto, fatto esplodere dal sole e persino congelato, quindi questo non è il posto migliore per utilizzare un prodotto potenzialmente incoerente ed economico. 

In entrambi i nuovi progetti di edilizia residenziale e lavori di ristrutturazione, i professionisti del design continuano a scoprire i vantaggi di Green Plank® prodotti di rivestimento in legno composito, tra cui durata, leggerezza, stabilità dimensionale, resistenza alla corrosione, elevata resistenza e bassa manutenzione. 

Plancia Verde® i prodotti di decking compositi a bassa manutenzione GP741, GP743, GP757 sono la soluzione perfetta per decking residenziale o piccoli progetti di decking commerciale a causa della loro manutenzione ridotta, requisiti di alte prestazioni e metodi di installazione rapida. Le nostre soluzioni alternative di decking composito stanno rapidamente diventando il materiale di decking alternativo residenziale e commerciale più popolare in Europa e Nord America. Mentre l'installazione iniziale può essere leggermente più costosa rispetto al legno convenzionale, dopo un breve periodo, a causa dei suoi requisiti di bassa manutenzione, Green Plank® i prodotti di decking compositi di legno diventano l'opzione più economica.

Il post Mazzi residenziali è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/residenziale-deck/feed/ 0
Suggerimenti per la progettazione del ponte per installatori / appaltatori https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/deck-design-suggerimenti-per-installatori-appaltatori/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=deck-design-tips-for-installers-contractors https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/deck-design-suggerimenti-per-installatori-appaltatori/#respond Lun 26 Ago 2019 17:04:37 +0000 https://greenplank.eu/?p=1699 Il post Suggerimenti per la progettazione del ponte per installatori / appaltatori è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

La chiave per superare le aspettative dei tuoi clienti è "Devi ascoltarli“. Ti diranno cosa vogliono, ma non sanno sempre cosa vogliono. Ascolta in termini generali e poi pensa in modo specifico a come puoi consegnarlo. È davvero facile costruire un mazzo quadrato ma se puoi aggiungere un po 'di "personalità", questo ti porta sopra il mazzo. Ci sono migliaia di installatori / costruttori di mazzi là fuori che possono creare un mazzo velocemente, ma non prestano attenzione a finire i dettagli, quindi guadagnano meno. 

Tendenze di progettazione del mazzo

  1. Plancia Verde® i prodotti compositi sono disponibili in una vasta gamma di colori e sembrano fatti proprio come il legno. I sistemi di fissaggio nascosti offrono una superficie di rivestimento liscia e colori complementari possono essere utilizzati per creare motivi e disegni direttamente nelle tavole del tuo mazzo. Sebbene i prodotti compositi tendano a costare almeno il 50% in più rispetto al legno trattato a pressione standard, i benefici superano di gran lunga qualsiasi spesa aggiuntiva.
  2. Elementi curvi, come bordi arrotondati del ponte, angoli morbidi e fioriere curve.
  3. I confini non solo forniscono brio, ma migliorano anche la sicurezza.
  4. Livelli multipli, spesso suddivisi in aree funzionali per cucinare, conversare e mangiare.
  5. Piattaforme a due piani con molto spazio sul livello inferiore pavimentato per mobili e intrattenimento e con drenaggio sul ponte rialzato in modo che la pioggia non goccioli al piano di sotto.
  6. Cucine da esterno, che più proprietari di case considerano funzionali, convenienti e uno status symbol.
  7. Illuminazione a bassa tensione o illuminazione solare per sicurezza e atmosfera che possono anche prolungare l'uso del ponte nella notte.
  8. Un altro vantaggio è che i profili a ponte cavo Green Plank® offrono uno spazio conveniente per il passaggio di fili e cavi per illuminazione, dispositivi elettrici e altoparlanti.
  9. Giochi d'acqua sul ponte o nelle vicinanze per creare un rilassante rumore bianco e aggiungere un punto di interesse.
  10. Elementi del fuoco come caminetti o pozzi del fuoco che si trovano a un paio di piedi dalla superficie pedonale, in particolare quelli con gli ultimi gadget, come bruciatori a gas che accendono ghiaia di ghiaia o rocce di vetro al posto di tronchi di legno.
  11. Sistemi audio progettati per uso esterno con altoparlanti integrati nei pali ferroviari e prese per apparecchiature home theatre resistenti alle intemperie.

Il post Suggerimenti per la progettazione del ponte per installatori / appaltatori è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/deck-design-suggerimenti-per-installatori-appaltatori/feed/ 0
Installatori di deck https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/sedie-a-installatori/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=deck-installers https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/sedie-a-installatori/#respond Lun 26 Ago 2019 17:02:55 +0000 https://greenplank.eu/?p=1695 Il post Installatori di deck è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance. ]]>

Comprendiamo cosa serve per installare i deck e rendere felici i tuoi clienti. Il nostro ruolo è quello di semplificare il più possibile il superamento delle aspettative dei vostri clienti in modo che diventino un buon riferimento per i vostri potenziali clienti più “particolari”.

La maggior parte delle preoccupazioni primarie dei clienti finali sono i prodotti di rivestimento di qualità (in particolare i problemi di manutenzione), la garanzia e le date di inizio e fine del progetto. Ti dicono quello che vogliono, ma non sanno sempre cosa vogliono. Il più delle volte hanno poca comprensione di ciò che è necessario per completare un progetto di decking dall'inizio alla fine, le decisioni che devono essere prese, i dettagli che devono essere risolti. 

Utilizzare questo sito Web come risorsa primaria per ottenere le informazioni necessarie sui prodotti compositi in modo da poter creare progetti di decking di qualità migliore che offrano soddisfazione ai clienti in termini di prestazioni e longevità. 

Su quale tipo di progetto stai lavorando?

» Mazzi residenziali

» Mazzi commerciali 

Il post Installatori di deck è apparso per primo Decking composito delle fibre naturali della plancia verde, rivestimento della facciata, recinto e plance.

]]>
https://greenplank.eu/it/blog/2019/08/26/sedie-a-installatori/feed/ 0